SilverDaddy visitors

Nel 712, il condottiero musulmano Muhammad bin Qasim Al-Thaqafi (arabo: ???? ?? ????) (c

By 28.06.2022 No Comments

Nel 712, il condottiero musulmano Muhammad bin Qasim Al-Thaqafi (arabo: ???? ?? ????) (c

31 dicembre 695-18 luglio 715), attacco di nuovo conquisto il dominio di Sindh che e innanzitutto posto nella gola dell’Indo (indi la frazionamento territoriale, oggigiorno nell’attuale Pakistan); all’epoca il Sindh evo retto da Raja Dahir (679-712) della casato Rai anche quest’ultima evo in contesa con gli arabi. Pure avessero eliminato varie invasioni arabe avanti del 712, poiche stavolta mancava il protezione della comunita buddhista sede, il Sindh cadde, addirittura fu il passato passo della intuizione islamica per India.

Le iscrizioni indiane confermano questa conquista eppure circoscrivono il successo moro agli stati piu piccoli nel Gujarat. Ricordano e le sconfitte degli arabi in due luoghi. L’armata del sud che sinon dirigeva verso mezzogiorno nel Gujarat una volta opinione verso Navsari dall’imperatore mezzogiorno-indiano Vikramaditya II (733-744) della casata Chalukya ad esempio invio il adatto generale Pulakesi verso assalire gli invasori. L’armata diretta ad est raggiunse Anzi il cui dominatore gurjara-pratihara Nagabhata I (730-760) sbaraglio i nemici quale fuggirono verso durare. Le forze arabe non ottennero vantaggi sostanziali in India anche, nella conflitto del Rajasthan (730), il lei insegna prima gravemente vinto dai re indiani. Bappa Rawal (c. 713-810, ottavo reggitore della dinastia Gahlot) di Mewar sconfisse gli arabi formando un’alleanza per la tribu sindhi dei bhel; di effetto, il terreno degli arabi fu localizzato verso Sindh nel moderno Pakistan.

Appiglio ghaznavide Modificazione

Agli albori dell’XI mondo, Mahmud di Ghazna conquisto il regno Rajput Hindu Shahi al confine nordoccidentale di Afganistan addirittura Pakistan, anche le distille incursioni nell’India del nord indebolirono il autorita pratihara, quale una volta totalmente ridimensionato ancora cadde per autorita dei Chandela. Mahmud saccheggio non molti templi dell’India boreale, con cui quello di Somnath nel Gujarat, eppure le commune conquiste territoriali durature si limitarono al Punjab. Continuamente inizialmente dell’XI epoca si affermo lo stato dell’eclettico regnante Raja Bhoj, il signore di Malwa connesso al gran numero Parmar.

Raja Bhoj organizzo in quella occasione le coule armate per contrastare il sultano Mahmud, quale — che tipo di abbiamo permesso — aveva posseduto Somnath. I ghaznavidi preferirono scansare il attacco rivolto con il potente stemma di Bhoj, di nuovo sinon ritirarono, subendo notevoli perdite, per il solo di SIndh (riferito dall’autore turco Gardezi come padiscia indio Parmar Dev). Bhoj respinse Ghazi Saiyyad Salar Masud (figlio del figlio di Mahmud, cominciato nel 1015 anche defunto nel 1032) che razza di guidava indivis stemma in India a conquistarne la parte settentrionale, tentando di ottenere in cui lo fratello del padre aveva deludente. In quell’istante Bhoj, come aveva afferrato la pericolo, promosse, https://datingranking.net/it/silverdaddy-review/ verso affrontare l’azione di Salar Masud, una lega di maesta indiani con cui il kalachuri Lakshmi-Karna, di nuovo il regnante della classe chauhan. Nella combattimento di Bahraich, svoltasi nell’India nordico, la associazione sostenne un’aspra gara per indivis mese circa su l’esercito ghaznavide, quale riusci verso annientare, uccidendo lo proprio Salar Masud. I confederati riconquistarono Hansi, Thanesar, Kangra ancora altre paese prese dai ghaznavidi ed posero presso insistenza Lahore. Quando essa eta sul affatto di arrendersi, i monarca indiani si trovarono mediante attrito riguardo a chi sarebbe governo il dominatore dei territori liberati, ed cosi i loro eserciti si disgregarono per certain alito. Bhoj inizio verso combattere esso stessi re che razza di scaltro per lesquels questione lo avevano affiancato verso i ghaznavidi.

Sultanato di Delhi Modificazione

Il sultanato di Delhi, vicino la genealogia Khalji, respinse numerosi tentativi di attacco da brandello sovrano barbaro. Zafar Khan, indivis duce di Braccio-ud-din II Khalji, batte i mongoli presso Jalandhar nel 1297. Nel 1299 Zaffar Khan ricaccio indivis esercito mongolo di 200 000 soldati, eppure peri nelle operazioni. L’ultimo sultano di Delhi, Ibrahim Lodi, mori nel 1526 combattendo le schiere di Babur tenta precedentemente conflitto di Panipat (Punjab), avvenimento quale segno la basta del sultanato addirittura spiano la inizio all’impero Mogul.

Leave a Reply